a chi è consigliata

A chi è consigliata la bioenergetica

La bioenergetica è una tecnica che focalizza il suo lavoro sulla respirazione, sui blocchi  muscolari formatisi  per somatizzazione,  sulla percezione ed emozione.

Gli obiettivi del lavoro bioenergetico, puntano a liberare le condizioni muscolo tensive che impediscono fisiologicamente  la libera fluidità ed espressione del movimento corporeo, il benessere energetico, l’atteggiamento posturale,  portamentale e comportamentale,  la vitalità del corpo e della propria espressività.

La bioenergetica è consigliata a chiunque si riconosca in una condizione di stress psico – fisico e che sente   compromesso il proprio potenziale energetico, o condizioni somatiche originate da situazioni di stress psico fisici che minano il proprio benessere. Consigliata in qualsiasi fascia di età.

Molto utili all’aiuto espressivo del bambino, sono le classi di esercizi di bioenergetica strutturate con le tecniche del gioco bioenergetico, per aiutare il bambino a saper esprimere le emozioni senza reprimerle.

Quando e come riconoscere un aiuto con la bioenergetica

In quali condizioni  è consigliata :

  • Disagi percepiti nella propria espressione corpo, movimento, azione
  • Tensioni della muscolatura della spalla/collo, con conseguenza di cefalee muscolo tensive, dolori muscolari, limiti espressivi  della fluidità del  movimento delle braccia e del collo.
  • Ansia, stress, insonnia.
  • Tensioni addominali con conseguenza di processi somatici, come colite da stress, gastrite da stress  – stipsi, addome gonfio.
  • Tensione della muscolatura diaframmatica con conseguenza dell’ insorgenza di carenza energetica, respiro corto, torace contratto con conseguenza di dolori muscolari nel segmento torace – addome.
  • Tensioni muscolari degli arti inferiori con conseguenza di problematiche posturali, circolatorie e di equilibrio, della forma delle gambe, delle tensioni e appoggio dei piedi con scarsa capacità di radicamento ed equilibrio.
  • Tensioni della muscolatura del bacino con riflessi sul pavimento pelvico, tensioni muscolari dell’area lombare, equilibrio gravitazionale del baricentro.
a cura della Dr.ssa

Adriana Poliseno


Dott.ssa Adriana Poliseno, laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l’Università Gabriele D’Annunzio di Chieti, titolare dello Studio Chandra e Bioenergetica Integrata ®Operatrice Corporea ad indirizzo Psicocorporeo Bioenergetico, Counsellor Professional a Mediazione Corporea con metodo “Foucusing”, conduttrice di Classi di Esercizi di Bioenergetica – formatasi presso “SIAB” – Società Italiana di Analisi Bioenergetica, Scuola riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica (Legge 56/89).